anteprima spettacolo

 

 

Archivio Stagioni

 

Pigreco News

17 05 2018

TUTTE A CASA regia Vanessa Gasbarri, con PAOLA GASSMAN, MIRELLA MAZZERANGHI, PAOLA TIZIANA CRUCIANI, CLAUDIA CAMPAGNOLA, GIULIA RUPI. Teatro Manzoni - Roma. Repliche fino al 10 giugno

 
27 03 2018

TUTTE A CASA regia Vanessa Gasbarri, con PAOLA GASSMAN, MIRELLA MAZZERANGHI, PAOLA IZIANA CRUCIANI, CLAUDIA CAMPAGNOLA, GIULIA RUPI. Teatro Politeama Clarici - Foligno

 
23 03 2018

BOOMERANG testo e regia di Angelo Longoni, con AMANDA SANDRELLI, SIMONE COLOMBARI, ELEONORA IVONE, GIRGIO BORGHETTI. Dal 23 al 25 marzo al Teatro Gioiello - Torino

 
20 03 2018

TUTTE A CASA regia Vanessa Garbarri, con PAOLA GASSMAN, MIRELLA MAZZERANGHI, PAOLA TIZIANA CRUCIANI, CLAUDIA CAMPAGNOLA, GIULIA RUPI. Dal 20 al 25 marzo al Teatro Erba - Torino

 
24 02 2018

TUTTE A CASA regia Vanessa Gasbarri, con PAOLA GASSMAN, MIRELLA MAZZERANGHI, PAOLA TIZIANA CRUCIANI, CLAUDIA CAMPAGNOLA, GIULIA RUPI. Teatro Tor Bella Monaca - Roma, replica domenica 25 febbraio. PRIMA NAZIONALE

 
22 02 2018

ROSALYN di Edoardo Erba, con MARINA MASSIRONI e ALESSANDRA FAIELLA. Teatro Sala Umberto - Roma, repliche fino 11 marzo

 
14 02 2018

OSTAGGI di Angelo Longoni, con MICHELA ANDREOZZI, JONIS BACHIR, PIETRO GENUARDI, GABRIELE PIGNOTTA, SILVANA BOSI. Teatro Erba - Torino, dal 14 al 18 febbraio 

 
13 02 2018

COME CRISTO COMANDA regia Marafante, con MICHELA LA GINESTRA e MASSIMO WERTMULLER. Teatro Sette - Roma, dal 13 febbraio al 4 marzo

 
08 02 2018

ROSALYN di Edoardo Erba, con MARINA MASSIRONI e ALESSANDRA  FAIELLA. Teatro Gioiello - Torino, repliche fino al 11 febbraio

 

 
13 01 2018

VENERE IN PELLICCIA con SABRINA IMPACCIATORE e VALTER MALOSTI al Politeama Mario Foglietti di Catanzaro

 
11 01 2018

VENERE IN PELLICCIA di David Ives, con SABRINA IMPACCIATORE e VALTER MALOSTI, Teatro Manzoni - Cassino

 
11 01 2018

ROSALYN di Edoardo Erba, con MARINA  MASSIRONI e ALESSANDRA  FAJELLA. Teatro Carcano - Milano, fino al 21 gennaio

 

 
09 01 2018

L'OPERAZIONE di Stefano Reali, con ANTONIO CATANIA, NICOLAS VAPORIDIS, MAURIZIO MATTIOLI, dal 9 gennaio al 11 febbraio al Teatro Roma - Roma

 
17 12 2017

VENERE IN PELLICCIA con Sabrina Impacciatore e Valter Malosti. Colleferro (RM) - Teatro Vittorio Veneto h. 18.00

 
16 12 2017

VENERE IN PELLICCIA con Sabrina Impacciatore e Valter Malosti. Albano (RM) - Teatro Alba Radians

 
 

 
DI FAME, DI DENARO, DI PASSIONI

 

di Matteo Salvatore, con SERGIO RUBINI (voce narrante), Musica dal vivo di Umberto Sangiovanni e Daunia Orchestra, regia Michele d’Errico, Umberto Sangiovanni pianoforte e composizioni, Gabriella Profeta voce, Adriano Mactovich basso. Produzione Mario De Vivo

Tournée | Scheda artistica | Scheda tecnica | Rassegna stampa | Foto | Video

  

locandina rubiniUn viaggio tra le parole e la musica del cantastorie pugliese, poeta degli “ultimi”, che con le sue ballate ha raccontato se stesso e la sua quotidianità: il bianco pudore dell’ignoranza, la capacità di non mollare mai e la forza di rinascere ogni giorno e mille volte ancora. La miseria nera e la fame che accompagnarono tanti, troppi anni della sua vita, saranno linee parallele ai suoi ricordi, come chimere raggiunte e ritrovate, sognate e malcelate. Versi che brillano di una bellezza sofferente, di una straziante realtà che spesso si mischia alla follia. I suoi passaggi vocali inaspettati, dai toni più gravi al falsetto lasciavano quel senso malinconico come se tutto fosse cantato con il sottile timore di dover raccontare una biografia dolorosa. Gli anni passati in carcere per l’uccisione della sua compagna Adriana nel 1973, non gli tolsero la voglia di ricominciare, di ritrovare la gente per mettere ancora in piazza la sua forza, il suo talento di cantastorie. Della sua vita ha saputo tralasciare moralismi e giudizi, ha speso i molti soldi che gli regalò il destino, ha voluto bene ai suoi pochi amici e cercato sempre il sorriso di una donna. Adesso la sua musica ha un posto sicuro dove potersi posare perché, come Matteo, lascerà ogni volta il rimpianto di non averne mai parlato abbastanza, di non averne mai suonato abbastanza.

 

 

 

Stagioni: recital